‘Sto minchia di vento


Mi sia concesso di abbandonare per questa volta lo stile compassato dei miei titoli per dare libero sfogo all’ esasperazione: eccheccazzo! Il vento, su quest’isola, non è soltanto gelido, a tal punto che, ai primi di ottobre, quasi non riuscivo digitare questo post alla fermata del pullman senza che mi si congelassero le dita. No, è pure bastardo, ti insegue dietro ogni angolo, non importa dietro a cosa pensi di ripararti, il vento ti arriva in faccia. Corre parallelo ai muri, in tutte le direzioni, anche contemporaneamente. Non è raro sentirselo soffiare in faccia direttamente dal muro e le prime volte ti chiedi da diavolo viene, poi pian piano ti c’abitui e bestemmi solamente. Vedi la pioggia cadere in una direzione e il vento rovesciarti l’ombrello dall’altra, contro ogni buon senso. Dei dieci gradi in meno che abbiamo qui rispetto al resto d’Europa cinque sono dovuti all’assenza totale di sole, gli altri al vento. A ‘sto minchia di vento.

Annunci

17 risposte a “‘Sto minchia di vento

  1. Ah ah ah!Sento n’anticchia di disappunto e frustration. In questa mattina (grigia pure qui) in cui mi dedico a cercare (per l’ennesima volta) lavoro.

  2. pure lisbona mi è ventosa e questa è una cosa che odio perché mi si sporcano i capelli con sto mink.a di vento!
    per fortuna di recente ci sta dando tregua.

  3. di sera sì. ma mi sa che te stai messo peggio… :(

  4. ti pare poco? ahahahah dai, le dita almeno non mi si congelano, lo ammetto

  5. per fortuna ne ho avuto a che fare solo per qualche giorno fino ad adesso, ma confermo quanto scritto da applejuzz, é tutto vero!

    stamattina sembra esserci poi si é calmate, almeno nei dintorni di the triangle

  6. …ma dove era il vento?? Io non me ne sono accorta!!!
    Beh, e’ vero: sono stata chiusa per 12 ore dentro al “Exhibition and Conference Centre”, all’UWE!! Sara’ per quello, forse!! :-)
    Pero’: qua sono tutti cosi’ gentili! Io mi sono trovata davvero tanto bene, e ti assicuro che preferisco sorbirmi il vento freddo, che lo “schifo” (scusate!!) che c’e’ in Italia in questo momento!! :-)

  7. mi serve urgentemente un consiglio su dove mangiare scones buone a bristol!grazie!

  8. Pingback: Le dieci piaghe d’Albione – Introduzione | Io sto bene e così spero di voi

  9. Pingback: Cosa fanno gli italiani all’estero – hanno freddo | Io sto bene e così spero di voi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...